martedì 28 aprile 2015

Big City Lights

Sono davvero riflessiva in questo periodo. Ho iniziato a sentire il bisogno di nutrirmi di pensieri poco dopo la nascita di mia figlia. In primis, ho maturato la consapevolezza che una delle cose più belle dell’essere donna è proprio diventare madre, ma anche che una delle cose più belle dell’essere madre è che si rimane comunque donna. Un binomio che, quando vissuto in pieno, porta a considerare ogni cosa sotto aspetti nuovi. E sì, anche a cambiare priorità ed opinioni. Da madre non sono cambiata solo io, ma anche la percezione che tutte le persone hanno di me. Può essere un cambiamento in positivo o in negativo, ma mi ha permesso, in entrambi i casi, di sentirmi più forte e consapevole di ciò che desidero (per mia figlia e per la mia famiglia) e di quello che davvero non voglio…

I’ve been thoughtful recently. I’ve started feeling the need of thinking immediately after having my baby girl. First of all, I’ve understood that one of the most beautiful thing of being a woman is becoming a mother, and one of the most beautiful thing of being a mother is that you remain a woman. These two things, if fully lived, make you thinking in a different way. Moreover, they make you changing priorities and opinions. Being a mother changed me, but also people changed when it comes to me. This change was both positive and negative, but, in any case, it allows me to become stronger and conscious about my desires (for my daughter and my family) and about what I don’t really want…

 
Jogg jeans: Diesel  
Jacket: Sun68 
T-shirt: Romeo & Julieta – Egon Valdagno 
Sneakers: Hogan Rebel 
  
MUSIC: Sei Tu La Mia Città, Negramaro  
INSPIRATION: Sei tu la mia città, che mi spaventa quando è sera, che mi addormenta la mattina, mi ricorda di esser parte, uno solo in mezzo a tanti (Negramaro)

#kisskiss

  
MUSIC: Kiss Kiss, Holly Valance
INSPIRATION: Happiness is like a kiss. You must share it to enjoy it (Bernard Meltzer)

Follow ME on Instagram – bettal81 
#MEhashtagpost

venerdì 24 aprile 2015

No One

La verità è che tutto passa, anche la delusione. Ok, è davvero una brutta sensazione, ma la vita va avanti e ogni giorno offre nuovi spunti, nuove esperienze, nuovi orizzonti. Tutto passa, ma non passano i sogni, le emozioni, certe alchimie. Ecco, queste cose resistono a tutto. Al passare del tempo. Alla razionalità. A volte persino alla morte. Ed è di questo che ci dobbiamo nutrire, sempre… 

The truth is that everything ends, also a bitter disappointment. I know, it’s a bad sensation, but life goes on and everyday it gives you new ideas, new experiences, new horizons. Everything comes to an end, except dreams, emotions, some connections. I mean, these things remain and they hold out against everything. Against the passage of time. Against the intellect. Even against the death. This is our real feeding, always… 
 
Jeans and bag: Diesel  
Cardigan and shirt: Fred Perry  
Socks: Calzedonia  
Sneakers: Hogan Rebel  
Lipstick: Sisley

MUSIC: No One, Alicia Keys 
INSPIRATION: I know, some people search the world to find something like what we have (Alicia Keys)

giovedì 16 aprile 2015

#cheek_to_cheek

  
MUSIC: Take Me To Church, Hozier 
INSPIRATION: Three things cannot be long hidden: the sun, the moon, and the truth (Buddha) 

Follow ME on Instagram – bettal81 
#MEhashtagpost

lunedì 13 aprile 2015

Always in love

Mi sveglio ogni giorno con la sensazione che, benché distanti, ci unisca qualcosa di speciale. Credo sia la stessa cosa che vedono gli altri quando ci guardano. Alchimia, comprensione, stima, fiducia. Possiamo chiamarlo in molti modi, ma alla fine credo si tratti di amore, nella sua forma più completa. Mi dicono spesso “si vede da come vi guardate”: so che è vero. Ed è così da quel tuo primo sguardo di tanti anni fa, quando mi hai cercata con gli occhi in mezzo alla gente solo per dirmi, mimandolo con le labbra, senza far uscire il suono, “che bella che sei”. Da allora ne abbiamo vissute tante insieme, combattendo sempre con la lontananza, ma senza cedere mai. Siamo partiti da un sogno e ne abbiamo realizzati tanti. Non finirò mai di esserti grata e di amarti per avermi resa quello che sono oggi: una donna realizzata, una moglie innamorata, una madre felice… Grazie M…
 
I woke up every day feeling that, even if we’re distant, we’re tight-knit. I think there’s something special between us, visible for everyone who looks at us. Chemistry, comprehension, respect, faith. We can call it love, in its most complete shape. They often said me “it’s clear when you look at yourselves”: I know it’s true. And it’s like this since the first time you looked at me, many years ago, trying to find me between other people, just to simulate, only with your mouth, the tense “you’re so beautiful”. In all these years, we fought with the distance, but we’re still here. We started from a single dream and we realized many things. I’m so grateful because you make me what I am: a realized woman, an “in-love” wife, a happy mother… Thanks M…
  
Trousers: Re-Hash  
Cardigan and shirt: Tommy Hilfiger  
Socks: Calzedonia  
Sneakers: Hogan Rebel  
Bag: Diesel
   
MUSIC: Aria, Gianna Nannini  
INSPIRATION: L’unica cosa che spesso risultava evidente, anzi quasi sempre, e forse per sempre, l’unica cosa era che in quel che facevano e in quello che dicevano e in quello che erano c’era qualcosa, per così dire, di bello (A. Baricco)

venerdì 10 aprile 2015

Present

Siamo troppo spesso occupati a correre dietro alla realtà, anziché godercela. Siamo troppo spesso affannati perché dobbiamo dimostrare a tutti i costi quello che le persone si aspettano da noi, anziché essere quello che siamo. Siamo troppo spesso abituati a desiderare tutto e subito, anziché recuperare il senso (prezioso) dell’attesa. Penso a Kung Fu Panda ed a quella frase meravigliosa di Oogway: “ieri è storia, domani è un mistero, ma l’oggi è un dono: per questo si chiama presente” … Ecco, proviamo a vivere il presente nel presente, senza avere la pretesa di trovare nel passato, nel futuro e nelle aspettative altrui la risposta alle nostre domande.  

We are too often busy running after the reality, instead of celebrating it. We are too often stressed because we want to show ourselves like people want us to see, instead of being what we are. We are too often accustomed to immediately having all, instead of getting back the precious sense of the wait. I think about Kung Fu Panda and to Oogway, wonderful teaching: “yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift: this is why it’s called present”… Let’s try to live the present now, without expecting of finding answers in the past, in the future we can’t know and in other people’s expectations.
 
Jogg jeans: Diesel  
Sweatshirt: CK Jeans
Sneakers: Hogan Rebel 
Bracelet: Breil Secretly
Leather jacket: MCS 
Bag: Blumarine
  
MUSIC: Kung Fu Fighting, Carl Douglas  
INSPIRATION: Spesso ci si imbatte nel proprio destino sulla strada presa per evitarlo (Kung Fu Panda)

giovedì 9 aprile 2015

#Secretly


Bracelets: Breil Secretly

MUSIC: Secretly, Skunk Anansie 
INSPIRATION: Il tempo rivela sempre le persone per quello che sono realmente (Unknown) 

Follow ME on Instagram – bettal81 
#MEhashtagpost